La scrittura può essere un efficace e potente strumento di meditazione che può aiutarci ad attivare le nostre menti, integrando la nostra mente creativa con quella meditativa.

L’uso della scrittura come pratica meditativa può essere impiegato quale processo d’indagine per aiutarci a seguire i nostri progressi quando abbiamo bisogno di lasciare andare i nostri attaccamenti e le nostre tendenze abituali, così come affinare la nostra capacità di essere veramente presenti nei nostri momenti di riflessione.

Dedicare solo 20 minuti al giorno alla scrittura può essere di grande beneficio come esercizio meditativo. Quando s’impiega la scrittura come pratica meditativa, vi sono diversi passaggi che è possibile seguire in modo da assicurarsi che l’intero processo abbia successo e sia soddisfacente…

Leggi l’articolo completo su Nalanda Edizioni.