Come evitare le emozioni negative


La felicità nasce in gran parte nella nostra mente e nel nostro cuore, nel modo in cui reagiamo agli eventi della vita. “Immunizzare la mente” vuol dire proprio imparare a evitare le emozioni negative e a sviluppare quelle positive. Per questo dobbiamo capire innanzitutto i meccanismi della psiche.

Ci sono tanti stati psichici diversi, tanti quanti sono i pensieri e le emozioni che sperimentiamo ogni giorno. Alcuni di essi sono dannosi o addirittura tossici, mentre altri sono salutari e terapeutici. I primi disturbano la mente e causano una grave sofferenza psicologica, i secondi ci procurano una vera gioia. Se prendiamo atto di questa realtà, diventa molto più facile controllare la nostra mente e adottare misure preventive. È così che sviluppiamo l’”immunità mentale”: come un sistema immunitario forte e una costituzione robusta proteggono il nostro corpo da virus e batteri potenzialmente pericolosi, l’immunità mentale crea una sana disposizione della psiche che la rende meno suscettibile a pensieri e sentimenti negativi.

Mettiamola in questi termini: se siamo in buona salute, quando arrivano i virus non ci fanno ammalare. Se siamo deboli, anche i virus più fiacchi possono diventare pericolosi. Analogamente, se la nostra mente è vigorosa, quando arriveranno dei turbamenti soffriremo un po’, ma ci riprenderemo in fretta. Se la nostra mente è inquieta, anche i problemi più piccoli ci metteranno in crisi. Reagiremo con paura e preoccupazione, cadremo in uno stato di tristezza e disperazione, saremo collerici e astiosi.

La gente vorrebbe avere una pillola magica che faccia sparire la paura e l’ansia e crei immediatamente un senso di pace interiore. È impossibile. Bisogna sviluppare la mente nel tempo e coltivare l’immunità mentale. Mi chiedono spesso di indicare la soluzione più rapida e più efficace per un problema. E anche questo è impossibile. Si può avere la soluzione più rapida o la più efficace, non entrambe.

La soluzione migliore per la nostra sofferenza è l’immunità mentale, ma per svilupparla ci vuole del tempo. Noi esseri umani siamo in grado di distinguere tra livello razionale e livello emozionale. A livello razionale, ci rendiamo conto di avere di fronte un grosso problema, ma nel profondo, a livello emozionale, siamo in grado di mantenere la calma. Come l’oceano, che è agitato in superficie ma calmo nei fondali. È possibile se sappiamo sviluppare l’immunità mentale.

– Sua Santità il XIV Dalai Lama

Categories: Dalai LamaTags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.